Carte prepagate per Minorenni: Quali sono le migliori

I genitori vogliono dare ai loro figli la capacità di gestire il denaro, ma non vogliono che abbiano una normale carta di credito, lo sappiamo bene noi di www.notteblucostadeglietruschi.it.

I bambini possono imparare ad usare una carta prepagata in modo sicuro e responsabile senza avere accesso ad una normale carta di credito.

Le carte prepagate per minori sono perfette per insegnare ai vostri figli come gestire il denaro.

Queste carte hanno tutte le caratteristiche delle carte normali, ma con limiti molto più bassi.

Puoi anche attivare queste carte dal tuo smartphone, così puoi tenere d’occhio le spese di tuo figlio.

Diamo un’occhiata alle migliori carte prepagate per i giovani senza perderci in chiacchiere.

Come richiedere una carta prepagata per minorenni

I minorenni possono ottenere una carta prepagata facendone richiesta direttamente sul sito web dell’istituto bancario scelto.

Il minorenne dovrà verificare la sua identità con i genitori che si iscrivono pure, ma questo processo è veloce e richiede un minimo di scartoffie.

Una volta registrati c’è anche un’opzione se vogliono carte fisiche consegnate per posta spedite ogni mese (con tasse annuali in corso), piuttosto che solo quelle virtuali che hanno bisogno di essere caricate ogni volta prima dell’uso.

In più non c’è nemmeno bisogno di storia di credito!

Quanto costano le carte per minorenni?

Puoi stare sicuro che stai facendo un ottimo affare quando si tratta di attivare e gestire la carta di tuo figlio.

Il processo di attivazione è completamente gratuito, quindi non preoccupatevi di spendere soldi!

Inoltre non ci sono canoni mensili o altri costi associati all’avere questo servizio fornito dalle banche in generale, basta assicurarsi prima di scegliere quale funzionerà meglio per loro personalmente in base a ciò di cui hanno bisogno dal loro tipo di conto.

Con una carta prepagata a nome di tuo figlio, puoi evitare il rischio di smarrire o perdere denaro mentre sono fuori.

Non solo questo li aiuterà a stare al sicuro, ma è anche utile per quando si presentano delle spese inaspettate!

I limiti delle carte prepagate per minori

Le carte prepagate sono un ottimo modo per insegnare al tuo bambino il denaro, ma ci possono essere alcuni svantaggi.

Per esempio, il tetto massimo sul loro conto potrebbe non permettere loro l’accesso fino a quando non saranno più grandi e avranno più indipendenza negli obiettivi di vita (e forse anche nel lavoro).

Potrebbe anche limitare quanto si ricarica o si preleva ogni giorno da un bancomat al di fuori di ciò che è permesso dalla legge, quindi è importante che i genitori controllino attentamente questi limiti!

I genitori cosa possono fare con le carte prepagate per figli adolescenti?

Carte prepagate per minori come funzionano?

Se sei il genitore di un minore che ha bisogno della propria carta prepagata, è importante che abbia sia la tua identità che le informazioni di contatto.

Il tutore legale del bambino deve iscriversi a questo servizio prima di poterne richiedere o utilizzare una per conto proprio, senza entrambe le firme non ci sarà modo di caricare denaro sui nostri conti!

Dovrai anche completare tutti i passi necessari come fornire documenti personali al momento della creazione dell’account in modo da sapere chi ha la responsabilità se qualcosa va storto, perché nessuno vuole quelle alte tasse dopo tutto.

Il genitore è responsabile della ricarica della carta prepagata, e può farlo solo con la propria autorità.

Il bambino imparerà a gestire il denaro mentre usa questo regalo per non spendere troppo o fare acquisti sbagliati!

Come ricaricare le carte prepagate per minorenni

Il modo migliore per i genitori di ricaricare la carta prepagata del proprio figlio è tramite bonifico bancario.

Questo assicurerà che l’importo corretto di denaro vada su di essa e che si possa accedere in qualsiasi momento senza problemi, anche se ci sono restrizioni in atto a causa all’età o all’ubicazione!

Utilizzo all’estero delle carte prepagate per minorenni

Le carte prepagate sono perfette per viaggiare all’estero.

Hanno commissioni basse e possono essere usate come una normale carta per fare acquisti o prelievi in valuta estera senza costi aggiuntivi!

È anche abbastanza facile da poter inviare denaro direttamente dal tuo paese d’origine se necessario durante le vacanze fuori dall’Italia.

Prelevare denaro da parte di minori

Le carte prepagate sono vere e proprie carte che permettono il ritiro di denaro.

Si può facilmente prelevare da bancomat in tutto il mondo con alcune opzioni gratuite ed economiche disponibili in Europa, Africa o paesi della regione Asia-Pacifico come il Giappone, dove addebitano solo l’1%.

Conclusioni e opinioni finali

Le carte prepagate per minori possono avere un sacco di vantaggi quando si tratta di gestione del conto.

Con le comode applicazioni per smartphone Android e IOS, puoi tenere d’occhio le tue transazioni in ogni momento, puoi effettuare pagamenti in pochi secondi, e puoi mettere in pausa la tua carta con un clic di un pulsante.

Un’altra caratteristica interessante presente in queste carte vi è la possibilità di scambiare denaro tra amici che possiedono la stessa carta all’istante.

Hai qualche domanda? Commentate qui sotto!

Carte prepagate per Minorenni: Quali sono le migliori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su